polpettine branzino2Ingredienti:
( per 4 persone)

• 1 branzino o orata di circa 500 gr.
• 2 patate
• 2 uova
• 2 foglie di alloro
• prezzemolo q.b.
• sale, pepe q.b.
• 5/6 fette biscottate integrali o crackers
• olio di semi di arachide ( per friggere)

Per la maionese:

• 3 uova
• 1 pezzo di zenzero fresco
• 1/2 limone
• olio di semi di arachide q.b.


Procedimento:

Pulire il pesce e squamarlo, farlo bollire con due foglie di alloro per 7/8 minuti. Nel frattempo in una pentola ( preferibilmente a pressione) cuocere le patate intere con la buccia. Quando il pesce è cotto pulirlo dalle lische e dalla pelle e, controllando che non ci siano spine, mettere la polpa in una ciotola. Unire anche le patate, un uovo, il prezzemolo tritato, il pepe ed infine salare. Impastare tutti gli ingredienti e fare delle piccole polpette. Tritare per ridurre in briciole grossolane le fette biscottate. Passare le polpette prima nell’ uovo sbattuto poi nella panatura ottenuta precedentemente, mettere le polpette in frigo fino alla frittura. Preparare ora la maionese, in una padella far cuocere gli albumi senza l’ aggiunta di olio o grassi, trasferirli in un bicchiere da minipimer aggiungere il succo di 1/2 limone, il sale e lo zenzero tagliato a julienne. Azionare il frullatore versando l’ olio a filo fino a raggiungere la classica consistenza della maionese. Friggere le polpette in olio bollente, appena diventano dorate farle asciugare dall’ olio.
Io ho servito le polpettine su una julienne di zucchine croccanti e un ciuffo di maionese.
Buon Appe!

Salva